Bici elettrica in dono a tutti i dipendenti

Bici elettrica in dono a tutti i dipendenti

Wednesday, Mar 20, 2019 0 comment(s)

Iniziativa eco sostenibile della società Logos di Vergara: «Usatela per venire al lavoro e lasciate l’auto in garage»

MODENA. Quando si parla di mobilità sostenibile tra il dire e il fare c'è di mezzo il farlo sul serio. Così, mentre l'auto elettrica è ancora ferma al palo per costi, autonomia e ricarica, c'è chi a Modena ha cominciato a fare sul serio. C'è chi vuole tentare l'esperienza di una mobilità senza benzina su larga scala.

È il punto di partenza che ha spinto la Logos, la piccola multinazionale delle traduzioni con sede alla Fossalta, a regalare bici elettriche a tutti i collaboratori dell'azienda in modo da permettere loro di lasciare l'auto in garage. E di arrivare, con un piccolissimo sforzo sui pedali ma con una velocità massima di 25 chilometri all'ora, nella sede della ditta a poca distanza da via Emilia est, usando le piste ciclabili. «Qui in sede i nostri collaboratori si organizzano il lavoro individualmente - dice Marcos Vergara, presidente della Logos - Hanno la rete dei computer, le scrivanie, i vocabolari, internet sempre funzionante e collegamenti con i maggiori centri specializzati nel mondo. Solo che volevamo fare qualcosa in più, per dimostrare che è possibile fare un passo in avanti senza essere vincolati per forza alle quattro ruote. In pratica tutti arrivano qui da soli e crediamo che molti di loro si convertiranno alle biciclette elettriche a pedalata assistita soprattutto quando le temperature sono più miti. Ma per chi abita in città è comunque una bella comodità rinunciare allo stress del traffico e del parcheggio, viaggiando gratis e con tempi uguali o addirittura più brevi dell'auto».

Zero spese? E l'elettricità? Su questo versante la Logos è autosufficiente perché sul tetto del capannone sono installati decine di pannelli solari che integrano robustamente la rete elettrica tradizionale per mantenere in funzione gli impianti. Così i collaboratori arriveranno in sede e lasceranno in ricarica la bici attaccandola a una spina, per poi riprenderla a fine turno pronta per altri 50 km di autonomia. Parcheggio e presa di corrente riservata, per tutti. Ieri la consegna delle 100 biciclette e molti hanno già garantito che lasceranno l'auto per usarla solo negli spostamenti più lunghi. I tragitti casa - lavoro o casa - scuola per i figli si faranno su due ruote, senza problemi. Anche l'ambiente ringrazia, se non altro per la pulizia dell'aria, dalle polveri sottili non immesse in atmosfera all'anidride carbonica. Solo per quest'ultimo elemento un calcolo minimo di 400 mila km all'anno per tutti moltiplicato per 120 grammi dà un risparmio finale di quasi 5mila tonnellate di CO2 risparmiate.

Saverio Cioce 

Fonte http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2017/11/28/news/modena-bici-elettrica-in-dono-a-tutti-i-dipendenti-1.16171289?refresh_ce

Related Articles: (3)